Share

I like dati dopo la chiusura delle votazioni non sono conteggiati

Le votazioni sono chiuse dalle ore 21 di domenica 15 maggio 2016

Punteggio:

Like 409

Stelline 241

Angela Maggipinto

Riflessi di Rose

Anno 2015

Olio su tela, cm. 30×60

Il dipinto rappresenta 3 tre varietà di rose appena colte dal mio giardino che ho fotografato disponendole su un piano lucido e poi le ho dipinte con la tecnica delle velature, tipica dei Pittori Fiamminghi, mettendo in evidenza le luci, la tridimensionalità dei petali e soprattutto i riflessi.

 

Angela Maggipinto nata a Olten (Svizzera) il 24/08/1966,  residente a Marina di Ginosa (TA).

Ho iniziato sin da piccola ad accostarmi all’arte, mostrando, con meraviglia degli insegnanti, una buona manualità e molta creatività, ma il desiderio di intraprendere studi Artistici è rimasta un utopia, poiché i miei genitori preferirono iscrivermi al Liceo Classico non molto lontano da casa.

Così per me l’arte è sempre rimasto un hobby da coltivare nel tempo libero e un modo per esternare la creatività e le emozioni: una vera e propria “valvola di sfogo”.

Ma da 8 anni e da autodidatta, dopo aver sperimentato varie tecniche, ho iniziato a dipingere ad olio su tela, riscontrando l’approvazione di amici e  conoscenti che mi hanno spronata a coltivare sempre più questa passione  per la pittura e ad esporre in miei lavori in varie mostre e concorsi.

Da brava autodidatta mi sono documentata e istruita in particolare sulla tecnica delle velature, usata dai Pittori Fiamminghi, che rende il dipinto tridimensionale, ma ho personalizzato questa tecnica applicandola a composizioni moderne che mettono in risalto colori vivaci e minuziosi particolari tipici di alcuni dipinti iperrealisti.

Comments

comments