Share

Votate cliccando sulle stelline e su mi piace Fb

Le votazioni sono chiuse dalle ore 21 di sabato 23 maggio 2015

Punteggio:

Like 188

Stelline 189

Sergio Palumbo

Aristocrazia

Anno 2007

Olio su tela, cm. 84×112

Sergio Palumbo nasce nel 1975 ad Albenga, caratteristica ed affasci­nante cittadina della riviera ligure, ricca di cultura, storia e tradizione, da lui vissuta intensamente insieme agli affetti familiari.

Si diploma in ragioneria ed esercita la professione di conducente di autobus di linea. Pur compiendo studi tecnici, mostra sin dall’età Adolescenziale una spiccata sensibilità artistica.

Dal 2004 frequenta l’atelier ingauno “Tornio e pennello” della  professoressa Manuela Ferrando, dalla quale apprende dalle basi del disegno l’arte della pittura.

La speciale attitudine all’insegnamento della professoressa da una parte e la forte passione e volontà di apprendere di Sergio dall’altra, plasmano il profilo artistico del giovane artista.

Senza denigrare scenari paesaggistici, da cui estrapola atmosfere catartiche, la sua attenzione è particolarmente rivolta alla rappresentazione di figure umane in genere.

I suoi ritratti traspongono l’ampio spettro delle emozioni che percorrono  l’animo umano, orientando chi li osserva quasi a non avere una propria chiave di lettura ma ad entrare in sintonia con lo stato d’animo del personaggio stesso.

La tecnica prevalentemente utilizzata è l’olio su tela in stile figurativo. Un gioco di colori, sfumature e delicate velature esprimono l’attenzione con cui lavora.

Il risultato finale è caratterizzato da luci, ombre, trasparenze, che determinano ambientazioni quasi ovattate.

Non meno importante nella sua personalità artistica è la tecnica del carboncino, diventata una sua peculiarità grazie alla particolare dedizione con cui la cura.

Comments

comments