Maria Rosaria Esposito, Spread

Share

Maria Rosaria Esposito, Spread

Spread, 2012
Acrilico polimaterico a rilievo e collage su compensato, cm.50 X 70
Maria Rosaria Esposito, nata a Napoli nel 1964
L’opera “SPREAD” è una fotografia iperrealista scattata,con fredda lucidità, all’ITALIA di “OGGI” che appare come strangolata dalla morsa spietata della speculazione finanziaria. La sofferenza , o meglio ancora,  l’angoscia per la cruda attualità ben si coglie in quella macchia nera che, come un drappo funereo, si staglia su un’intricata rete d’acciaio, che rappresenta una metafora cruenta di quei poteri che stanno imprigionando l’Italia soffocandone , la LIBERTA’!
Diplomata in pianoforte all’età di 18 anni presso il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino e insegnante di musica dal 1982 a tutt’oggi, ha partecipato con gli allievi a diversi concorsi nazionali musicali, con risultati eccellenti. Ha avuto sempre una predisposizione per le attività artistiche e dal 2005 da autodidatta ha scoperto un’innata vena compositiva che esprime al meglio attraverso la tecnica del collage polimaterico a rilievo realizzando opere del tutto originali. Ha esposto in numerose mostre. E’ ideatrice del Marchio  G@me.ti
Maria Rosaria Esposito

Vincitrice del PREMIO LA QUADRATA 2013

Maria Rosaria Esposito

Maria Rosaria Esposito

Comments

comments