Share

I like dati dopo la chiusura delle votazioni non sono conteggiati

Le votazioni sono chiuse dalle ore 21 di domenica 15 maggio 2016

Punteggio:

Like 162

Stelline 280

Stefano Carlo Vecoli

Ginger e Fred

(Dreams are reality – Imagine   is  living)

Anno 2016

Acrilico e olio  su tavola, cm. 90x58cm (dittico)

Due presenze  fuori dal tempo danzano sinuosamente su un palcoscenico prospettico circondati da figure fantastiche.  Il tutto sorvolato da due piccoli  aeroplani  pubblicitari che trascinano la le scritte: Dreams are reality – Imagine is living (I sogni sono la realtà – Immaginare è vivere).

Il dipinto racconta il mondo pittorico di Vecoli, che come sottolinea la critica d’arte Claudia Baldi,  “è un consapevole narratore del suo tempo, attento osservatore della realtà, che pur non abbandonando il mezzo pittorico figurativo  sa coniugare, attraverso uno sguardo ironico e giocoso, tematiche attuali ed elementi fantastici. La pittura di Stefano Carlo Vecoli è una scoperta, un’avventura immaginaria che conduce lo sguardo oltre i limiti dell’oggettivo. Essa trova nella storia, nel mito, nella vita vissuta, il pretesto per una indagine stilistico cromatica che affonda le proprie radici nella tradizione classica italiana, ma che guarda anche agli espressionisti europei, ai surrealisti, ad autori come Marc Chagall, Andrè Masson, Alberto Savinio, Sebastian Matta.  Nelle opere di Vecoli l’analisi sul colore, talvolta declinato in pennellate veloci e gestuali,  si innesta sull’impianto geometrico preciso, sempre equilibrato e misurato, che presuppone il disegno come fondamento compositivo”, (dal Catalogo 2016 della Mostra a Palazzo Gambacorti a Pisa)

Stefano Carlo Vecoli

Nato a Viareggio, in tempo per attraversare, nella sua adolescenza, i passionali anni settanta. Architetto  con il piacere di scrivere. Romanzi: “Il pranzo dei Burlanti” 2002; “Il Pezzente di Denari” 2006; “Crescevano Sogni, Fiorivano Eskimi” 2013.

Si dedica alla pittura incontrando l’amicizia fervida e feconda del maestro Giorgio Michetti.

Le sue opere spaziano dalle atmosfere sognanti della Toscana, alle bagnanti sulle rive del Mare, ai Miti antichi rivisitati in chiave moderna, al mondo onirico e infantile dalle fiabe a Pinocchio.

Dopo anni di solitario e proficuo lavoro inizia ad esporre  in collettive e personali

Vive e lavora in Toscana.   www.stefanocarlovecoli.it

Comments

comments