Share

I like dati dopo la chiusura delle votazioni non sono conteggiati

Le votazioni sono chiuse dalle ore 21 di domenica 15 maggio 2016

Punteggio:

Like 519

Stelline 22

Anna Zygmunt

Emotions

Anno 2016.

Olio su tela, cn, 60×80

Opera che è nata dopo la sosta di 2 anni dovuta alla nascita della mia secondogenita e che cerca di riassumere tutte le emozioni e la gioia sentite durante la mia gravidanza ed i primi mesi di vita di quello che considero una parte importante di me. Questo mio ultimo lavoro raffigura una donna avvolta in un piacevole vortice di differenti emozioni. Il colore predominante come si può notare è il rosso nelle sue varie tonalità. Come molti hanno avuto a sottolineare la caratteristica principale delle donne raffigurate nei miei lavori è che pensano e sognano.  L’opera è realizzata su tela di lino di alta qualità con colori ad olio e vernici spray.

Sono nata a Sosnowiec 1976, in Polonia. La mia carriera artistica è iniziata presso la Scuola Nazionale di Belle Arti di Katowice 1991-1996 (Polonia) dove ho conseguito il Diploma e la specializzazione in scultura  (la qualifica di artista visivo).

Ho studiato pittura, disegno, scultura, scrittura, calligrafia, design, storia dell’arte e storia della filosofia sempre correlate all’arte.

Negli anni 1996-2002 ho studiato linguistica presso l’Università della Slesia, Dipartimento di Filologia Inglese (MA). Nel mio percorso artistico la mia scelta primaria sono i dipinti ad olio che nascono quando la mia mente attraversa la linea sottile tra la coscienza e il subconscio.

Attualmente vivo e lavoro in Olanda dove mi sono trasferita nel 2013. Qui, nella terra che ha dato origine a grandi pittori del passato come Van Gogh,  ho l’opportunità di continuare a crescere artisticamente e coltivare la mia più grande passione, la pittura.

Il Lavoro artistico ha bisogno dell’esplorazione e la combinazione di passato e  presente per mezzo di nuove forme di espressione basate su valori spirituali interiori. Negli ultimi anni mi sono concentrata sul tema della  donna. Una donna che, per me, è una combinazione di emozioni estreme e bellezza eterea ma, allo stesso tempo, di valori forti. E’ il soggetto che può servire di ispirazione per tutta la vita e, come la Storia dell’Arte insegna, è sempre stata una grande sfida per gli artisti.

Comments

comments