Elisabetta Ecca, Vortice

Share

Elisabetta Ecca Vortice

Vortice, 2009
Tecnica mista su tavola, cm. 56.6×56.3
Elisabetta Ecca, nata a Iglesias nel 1968.
La sua passione per le arti è stata sempre viva sin dai tempi della scuola superiore ma è nel 2009 che, trovatasi per caso dinanzi ad un sacchetto di gesso ed un pannello di legno, si è avvicinata al mondo della sperimentazione pittorica. La sua arte oggi, evidenzia un appassionato studio di ricerca offrendo opere nate dalla curiosità di sperimentare nuovi accostamenti tra materiali diversi e soprattutto dall’utilizzo degli stessi non rispondente all’uso cui sono destinati naturalmente. Il gesso, elemento primario delle sue opere che plasma con le mani, è arricchito con i colori acrilici, la pittura per la seta, stoffe di vario genere, foglia d’oro e argento, piccole pietre e stucco, a cui via via si aggiungono nuove sperimentazioni e sempre diversi materiali.
Elisabetta Ecca

Comments

comments