Daniele Emilio Cinquini – Isole

Share

Daniele Emilio Cinquini
Isole
Anno 2013
Acrilico, acquerello, china e olio su tela a trama fine, cm. 58×85
Un omaggio al mare nostrum, nel panorama delle diversità e delle culture. Tra “mondi” fra di loro assai dissimili, Africa, Asia ed Europa, un grande lago salato il mediterraneo.
Dove popoli differenti con temperamenti, sensibilità diversissime intrattengono da millenni rapporti di ogni natura, commerciali, artistici, scambi di conoscenze, miti, leggende e tradizioni.
Il luogo di incontri e scontri, di formazione di civiltà, universo affascinante e spesso drammatico, che da spazio comune è diventato frontiera, “confine” spesso difficile da attraversare. Con noi europei, arroccati a proteggere i nostri privilegi, loro i migranti a cercare di attraversarlo, affrontando rischi spesso mortali, luogo che in questi ultimi anni è stato al centro di una serie di crisi. Ma anche un mare con le sue isole sinonimo di scoperta, conoscenza dell’altro, un universo che è stato, e che può ancora essere un occasione per produrre civiltà.

Daniele Emilio Cinquini

Daniele Emilio Cinquini

 

Comments

comments