Claudio Calvetti, Landing

Share

Claudio calvetti

Landing (Flying Home- Lionel Hampton)
Acrilico su MDF, cm.  60 x 120
Claudio Calvetti, Livorno
L’opera si ispira al Vdisc del ’42 di Hampton, e intende, attraverso varie finestre, rappresentare le vicissitudini di uomini in arme lontani da casa ed il loro sogno di  tornare alle rispettive famiglie.
…………dai primi anni ’80 ho sentito il desiderio di esprimermi con tubetti, pennelli e odore d’acqua ragia. Prima paesaggi e marine…poi…l’incontro con la musica…col Jazz….il travaglio di molti musicisti accumunato a quello dei pittori. Casagemas è stato per Picasso ciò che La Faro è stato per Bill Evans. Voglio rappresentarne non il volto, ma l’anima; quel martirio, quella ricerca interiore che partorisce e innalza al cielo note sublimi.
Claudio Calvetti

Comments

comments