Antonella Baldacci, Contaminazione # 10

Share

Antonella Baldacci, Contaminazione 10

Contaminazione # 10, 2012
Olio e tecnica mista su tela, cm.100×100
Antonella Baldacci, nata a Livorno nel 1969
…I temi a lei cari si intrecciano: la figura umana rimane sempre al centro delle sue rappresentazioni ed il paesaggio cambia, divenendo luogo mentale in cui soggetti e oggetti si fondono finendo per appartenere ad un tempo imprecisato. La “sua” realtà così diventa il racconto di ciò che è stato, che è o che sarà, qualcosa di già passato o mai avvenuto, lasciando nello spettatore un punto di domanda …
……”le immagini si assemblano nella mia mente, seguono quel processo mentale avvolte dal mistero che non produce certezze ma inquietudini e dal turbamento da cui nascono le domande…..; sono attratta da tutto ciò che giace nella memoria, dagli attimi fuggevoli che vorremmo fermare nel presente. Il mio è una sorta di viaggio nel tempo alla ricerca delle “immagini invisibili” della realtà,  catturate dai colori ed osservate da una certa prospettiva, così come io le percepisco”…
Antonella Baldacci

Comments

comments