Share

Votate cliccando sulla stellina

26 votes, average: 1,00 out of 1 (26 votes, average: 1,00 out of 1)
You need to be a registered member to rate this.
Loading...

Paola Bradamante

Carril filmico – binario filmico

Anno 2018

Tecnica mista su tela, cm. 50×50

L’opera carril filmico – binario filmico rappresenta la vita come un binario da percorrere, un binario che a sua volta è realizzato con una vecchia pellicola fotografica nella quali si possono immaginare impresse le foto di vari momenti della vita. Osservate che c’è un inizio, la nascita, in alto a sinistra, ma non c’è una chiara fine, in basso a destra dove la pellicola si arrotola, per lasciare una porta aperta alla speranza…

Nata a Trieste il 18 agosto 1957. Risiede a Bolzano. Laureata in chimica presso l’Università degli Studi di Trieste (1981), specializzata in Chimica e Biochimica Clinica presso l’Università di Brescia (1992). Dopo varie esperienze di lavoro in Italia e all’estero (Svizzera), per molti anni ha lavorato presso il Laboratorio di Biochimica dell’ ospedale di Bolzano. Ora si dedica completamente all’arte. Fin da piccola ha avuto un grande interesse per il disegno e la pittura (ha avuto come maestra la professoressa e scultrice ceramista Teresa Gruber). Pur dedicandosi ad altri studi, ha mantenuto sempre vivo l’interesse artistico. Il suo primo maestro è stato il professor Roberto Galletti con cui ha approfondito diverse tecniche pittoriche, applicandole allo studio e alla copia di dipinti famosi. Parallelamente ha sviluppato un approfondimento personale dell’arte informale, la sua forma di esprimersi. Usa colori a tempera ed acrilici, spesso trattati in modo particolare, insieme a materiali diversi. É attualmente presidente dell’Associazione Artisti della Provincia di Bolzano, socia della FIDA – Trento, Federazione Italiana Degli Artisti

Attenzione: si vota solo cliccando sulla stellina in cima al post

Comments

comments