Share

Votate cliccando sulla stellina

(5 votes, average: 1,00 out of 1)
Loading...

Fiorenzo Isaia

E si prese un fiore

Anno 2016

Acquarello su carta, cm. 29×39

Fiorenzo Isaia, nato in terra di Langa e sinora vissuto fra Torino e provincia, è attualmente residente a Castiglioncello.

Nel corso della sua lunga carriera artistica ha partecipato a innumerevoli manifestazioni, esposizioni e concorsi d’arte sia in Italia che all’estero, ricevendone riconoscimenti, premi e critiche lusinghiere.

Partecipa assiduamente in qualità di socio ed espositore alle iniziative promosse dal “Piemonte Artistico Culturale” e dalla “Società Promotrice delle Belle Arti” di Torino.

Tra le svariate mostre personali e collettive spiccano per importanza quelle allestite negli anni Ottanta-Novanta in diverse gallerie d’arte di Torino, Bologna, Roma, Aosta, Piazzola sul Brenta (Pd), Todi (Pg), Cuneo, Alba e Saint Jean De Maurienne (Francia).

Abbiamo riscontrato in Fiorenzo Isaia una nobiltà di mestiere che indubbiamente molti pittori non possiedono: paesaggi sognanti e naturali nello stesso tempo, figure reali e meravigliosamente fantasiose. Un pittore che preferisce l’espressività di un linguaggio antico e sempre nuovo, la trasparenza e la grazia delle immagini di un realismo che potremmo definire magico”.

Antonio Oberti

Attenzione: si vota solo cliccando sulla stellina in cima al post

Comments

comments