Share

Le votazioni sono chiuse

5 votes, average: 1,00 out of 1 (5 votes, average: 1,00 out of 1)
You need to be a registered member to rate this.
Loading...

Vera Lowen

Hannukkà

Anno 2018

Pittura su seta, cm. 90×100

Sette foglie che rappresentano la Menorhà (candelabro ebraico che deve sempre essere acceso) si fondono in nove fiamme (Hannukkia) di fuoco simbolo di fede, speranza, pace e rinascita. Il fuoco brucia e lascia cenere che risorge più forte.

Vera Lowen dipinge su stoffa. Certamente non stoffe qualsiasi, ma tessuti rari e ricercati.  Una pittura difficile, della quale non sveliamo i segreti: basti solo pensare a come tendere senza danneggiarla una seta leggera e delicatissima e farle  accogliere il colore con piccoli tratti che non possono avere ripensamenti. Le tecniche applicate sono varie e personali, realizzate dopo anni di preparazione e di prove. A seconda del tessuto, dell’emozione che le trasmette, Vera crea nella mente l’opera da realizzare, ed inizia ad elaborare prima gli schizzi su carta, poi le figure ad acquarello, ed alla fine del complesso iter riporta il disegno sul tessuto. 

Nata come acquarellista, dipinge da 35 anni e si è avvicinata ai tessuti, in particolare alle sete pregiate, mossa da una grande passione che l’ha portata a compiere lunghi studi anche dopo la laurea conseguita in architettura. 

Attenzione: si vota solo cliccando sulla stellina in cima al post

Comments

comments