Share

Le votazioni sono chiuse

5 votes, average: 1,00 out of 1 (5 votes, average: 1,00 out of 1)
You need to be a registered member to rate this.
Loading...

Luigi Piscopo

Il bacio

Anno 2017
Tecnica mista su tavola, cm. 98×55

Ironia, piacere del gioco e gusto del macabro, l’armonia della forma e della deformazione. Luigi Piscopo ama i grandi schemi corali, la pittura simbolica rivolta all’Uomo, agli Uomini. Uno studio continuo che parte da se stesso, dall’ intimo e affronta con forza tutte le sfaccettature della natura umana. Talvolta traspare una mestizia paziente, talvolta esplode, irrefrenabile, il sarcasmo e la burla.

La sua è una pittura sincera, fantastica, d’impulso.  Una folla di personaggi popola le sue tele raccontandoci le storie più varie, mai banali, cariche di umanità.  Grovigli di persone e giochi di forti colori rendono allo spettatore quella grande tensione emotiva dalla quale scaturiscono i suoi lavori, testimonianze dei nostri tempi che assumono un valore universale  e simbolico.

Attenzione: si vota solo cliccando sulla stellina in cima al post




Comments

comments