Le votazioni sono chiuse dalle ore 21 di sabato 13 maggio

Punteggio:

Stelline 162

Vlado Vesselinov

Bypass (paure e ricordi)

Anno 2016

Installazione presentata in un collage di fotografie, cm. 100×70 (Dimensioni originali dell’ installazione cm.  4000/100/4500.)

Invece di un’ introduzione… Bypass non è un’opera d’arte. Bypass è una metafora di oggi.

Rispecchia tutti quei movimenti, cambiamenti e timori di una scala globale e locale. L’uomo posto come filtro (fisicamente) tra il mondo esterno e il mondo interno. Nonostante il rischio delle conseguenze di sensibilità fragile e tracce di danni causati alla sua propria carne (colpi diretti delle frecce nel muscolo cardiaco) – abbiamo filtrazione e filtrazione, e filtrazione…

L’igiene è un risparmiatore di vita.

Bypass è un prodotto di oggi.

“Bypass (fears and memories)

Instead of introduction …

Bypass not artwork, bypass is a metaphor of today.

Mirror all those moves, changes, fears of a global and local scale. The man situated as a filter (physically) between the outside world and inner peace. Despite the risk of the consequences of fragile sensitivity and traces of damage caused on the flesh (direct hits arrows in the heart muscle) – filtration and filtration, and filtration …

Hygiene is vital.

Bypass is a product of today.”

Attenzione: si vota solo cliccando sulla stellina in cima al post

Comments

comments