Share

Le votazioni sono chiuse dalle ore 21 di sabato 13 maggio

Punteggio:

Stelline 581

Roberto Ietti

Girasoli

Anno 2017

Acrilici su tavola, cm. 70×150

Festa di girasoli in libertà.

Sono nato ad Avezzano, nella incantevole Marsica, a far tempo dal millennio decorso, anno 1940. Devo a mia madre l’ inclinazione alla pittura, la cara defunta genitrice mi ha sempre sostenuto nella continua ricerca di poter esprimere quella spinta interiore che avvertivo, quel voler rincorrere, e riversare nella pittura, ogni intima sensazione, ogni interpretazione di eventi, ogni sfaccettatura di questo splendido diamante che è la vita stessa. Nel corso degli anni ho imbrattato numerose tele che mi hanno accompagnato nel corso dell’esistenza. Oggi, pur se attardato nell’età, mi sento ancora carico di energia espressiva, teso sempre alla ricerca dell’essenza dei tanti sentimenti che avverto agitarsi ancora in me. Ho così abbandonato ogni simbolismo e cerco dare tutto me stesso e con tutto il mio cuore, sempre più gonfio di amore e dedizione, attraverso la pittura, quelle che sono le emozioni che vivo giorno dopo giorno , ma soprattutto con la piena dei sentimenti e la sensibilità di un essere semplicemente umano. Ed è allora e soltanto per questo che umilmente chiedo, a tutti coloro che avranno la bontà e compiacenza, anche solo di sfuggita, di soffermarsi sui miei dipinti, di sentirsi con me sempre uniti appartenenti a questa umanità, dove vorrei che potessimo tranquillamente avvicinarci e abbracciarci, ai margini dati dal piccolo specchio della nostra vita che ci fa, se non eguali, tanto fraternamente somiglianti.

Attenzione: si vota solo cliccando sulla stellina in cima al post

Comments

comments