Share

Le votazioni sono chiuse dalle ore 21 di sabato 13 maggio

Punteggio:

Stelline 338

Nicola Romilio

Nudo

Anno 2016

Olio su tela, cm. 80×60

Romilio nasce a San Buono (CH) nel 1945. Si diploma presso l’Istituto d’Arte di Chieti. Dopo aver frequentato il Magistero d’Arte a Firenze, si abilita all’insegnamento di disegno, Educazione Artistica per le scuole medie e discipline pittoriche per gli Istituti d’Arte. Inizia la sua carriera occupandosi di ceramiche e sculture in Belgio: nel 1966 è a Charleroi dove realizza numerosi pannelli artistici, a bassorilievo di grande formato, per l’Argentina ed il Brasile. Al suo ritorno in Italia, ha inizio una lunga, feconda ed eclettica attività artistica che lo vede febbrilmente impegnato nella pittura e nell’incisione. In campo pittorico conosce una prima fase espressionista a cui fa seguito una stagione “ideologica” nella quale gli autoritratti e le nature morte cedono il posto ad un realismo onirico, ad una fase ideologica e visionaria dove le immagini dei personaggi storici degli anni 70 si contaminano con i sogni e gli incubi di una generazione. Giunge, successivamente, al recupero dei temi e delle suggestioni metafisiche e surrealiste, un’evoluzione segnata dal passaggio cromatico dai toni autunnali (della prima stagione) al blu (della fase ideologica) al cinabro e all’arancio dell’età metafisica. Negli ultimi anni Romilio approda ad un naturalismo “luminoso” nel quale trovano posto sia i dipinti che raccontano il mito greco, che le vedute del suo studio nella casa di Silvi, città di adozione, dalla cui collina egli matura uno sguardo prospettico e una conquista della luce che sembrano dare potenza numinosa e diafana ad una pittura che si fa sempre più sguardo terso e armonico
Tra le mostre collettive di rilievo vanno ricordate:
2000: Artisti abruzzesi contemporanei Soc. Dante Alighieri, Pescara; 2000: VI Mostra d’arte contemporanea “Autunno a Torre”, Pro Loco di Torre del Greco (NA); 2000: Ritratti ed Autoritratti, Centro culturale “Il campo” di Campomarino (CB); 2000: Anno Giubilare “Arte Sacra”, S.Agata dei Goti (AV); 2000: Museo abruzzese di Arti Grafiche, Castel di Ieri (AQ); 2000: Mail Art, Rassegna Int.le a cura di Renato Marini, Centro culturale “Il campo” di Campomarino (CB). 2001: Premio Suzzara, Suzzara (MN) 2003: 500 artisti nell’Arcobaleno degli Angeli, San Giuliano di Puglia (CB); 2004: Mail Art in Progresso 100 messaggi di pace e altro, Italia-Grecia-Belgio, Palazzo Sibilla, corso Umberto I, Colliano (AV); 2004: 100 artisti per il Salento, Santa Maria di Leuca (LE); 2005: Mail Art “Victory Europe-Day”, Campomarino (CB); 2005: Raccolta fondi a favore dell’AISM, Galleria La Sfinge e Arte On AISM, Ascoli Piceno; 2005: Libertando Evento Int.le di Arte Postale, omaggio alla libertà, Città di Caltanissetta. 2013: Illustrazione (disegni acquerellati) del libro “Spigolature ascolane” di Adalberto Bucciarelli.
Tra le numerose mostre personali, sono da menzionare:
1983-Saletta Palizzi, Vasto(Ch); 1984-Saletta Az. Di Sogg. e Turismo, Caramanico Terme (Pe); 1985-Circolo d’Arte “Il Quadrivio” Sulmona (Aq); 1988-Bottega d’arte,Chieti; 1988-Galleria del vicolo quartirolo, Bologna; 1989-Centro culturale “Ariete” Palestrina, Roma; 1989-Centro arte Expo, Roma; 1990-Salone delle terme, Acquasanta Terme,(Ap); 1993-XII Fiera di Civitanova Marche(Mc); 1994-Bottega d’arte “45”( Pe); 1994-Bibl. S.Buono (Ch); 1999-Palazzo Ducale Atri (Te); 2000-Università G. D’Annunzio Facoltà di Architettura Pescara; 2005-Salone ex ” Meucci”a Mercatale di Vernio (Prato); 2009-Museo della Castellina, Norcia(Perugia); 2010-Maison des Arts della Fondazione Pescara Abruzzo(Pe); 2011-Chiesa di S.Antonio di Capodacqua (Ap); 2011-Rocca di Arquata del Tronto (AP); 2011-Auditorio di S.Agostino Atri (Te).
Nella sua ricerca artistica Romilio presta una particolare attenzione all’arte sacra:
Cappella gentilizia “Sabatino Marchione” e Chiesa di Santa Liberata di San Buono (CH); Nuova iconografia di S.Gabriele, Isola del Gran Sasso (TE); Via Crucis Chiesa S.M. Assunta, Capracotta (IS); “In nome di Francesco” pinacoteca francescana delle Marche a cura di Fra’ G. Mandolini, Falconara Marittima (AN).
Tra le ultime partecipazioni a concorsi e premi di grafica si ricordano:
IV Biennale Internazionale di Grafica “Terra” a cura di A. Grimaldi e Y.L. De Yebra, MUMI di Francavilla al Mare (CH) e S. Carles de la Rapita (SPAGNA)- anno 2006; XXXI Congresso Internazionale “FISAE NYON” ex Libris di Massimo Battolla sul tema “Dante Alighieri e la Divina Commedia”, Ceparana (SP)-anno 2006; XXX Concorso Int.le di ex Libris 2006-2007 sul tema “Opera e melodramma” ricorrenza anno mozartiana, Biblioteca di Bodio Lomnago (VA)- anno 2006; V Biennale di grafica Int.le “Il fuoco” a cura di A. Grimaldi e Y.L. De Yebra, MUMI di Francavilla al Mare (CH), S. Carles de la Rapita (Spagna) e Olimpiadi di Pechino (CINA)-anno 2008; ex Libris 2010 “Omaggio a Sandro Botticelli”, Biblioteca Comunale di Lomazzo (CO)-anno 2010.
Le sue opere si trovano in diverse collezioni pubbliche e private, italiane ed estere

Attenzione: si vota solo cliccando sulla stellina in cima al post

Comments

comments